Fra gli antichi poderi dell’Orvietano

Sabato 24 febbraio 2018: un percorso ad anello che attraversa alcuni antichi poderi sulle montagne dell’Orvietano.

L’escursione che propongo sabato 24 febbraio 2018 si svolge lungo un percorso ad anello che attraversa alcuni antichi poderi sulle montagne dell’Orvietano: Aiarella, Casaccia, Fontana… ciascuno di essi, ormai abbandonato, nasconde molte storie del passato, quando lavorare la terra in montagna, sebbene faticoso, era pratica abituale per molte famiglie.

Si tratta di un percorso non difficile, adatto anche ai principianti in ottima forma fisica. In tutto sono circa quindici chilometri con un dislivello limitato, di circa quattrocento metri. Sono pregevoli boschi soprattutto di rovere e carpino bianco, dove è facile incontrare animali selvatici, primi fra tutti i simpatici caprioli.

Per partecipare è obbligatorio dotarsi di scarponcini da trekking, abiti tecnici a strati, zaino ergonomico, bastoncini da trekking, un litro di acqua e il cibo per il pranzo che faremo al sacco.

Chi vuole venire in treno, può scendere alla stazione di Orvieto: sarà nostra cura passare a prenderlo. Chi usa l’auto, è pregato di ottimizzare i posti per diminuire la nostra impronta ecologica.

La quota di partecipazione è di dieci euro a persona; i minori accompagnati da almeno un genitore, non pagano; sono previsti sconti per le coppie.

Per avere maggiori dettagli sull’escursione, compreso il luogo di incontro, è obbligatorio prenotarsi scrivendo tramite la pagina dei contatti del sito, oppure mandando un messaggio whatsapp a questo numero: 342 8784501, oppure telefonando a quest’altro: 338 1127340.